Da qualche ora social e gli altri servizi risultano non sono accessibili in alcune zone del mondo: il disservizio segnalato da centinaia di utenti negli Usa. Il social assicura: "Stiamo lavorando, questione di tempo"" /> Da qualche ora social e gli altri servizi risultano non sono accessibili in alcune zone del mondo: il disservizio segnalato da centinaia di utenti negli Usa. Il social assicura: "Stiamo lavorando, questione di tempo""> Da qualche ora social e gli altri servizi risultano non sono accessibili in alcune zone del mondo: il disservizio segnalato da centinaia di utenti negli Usa. Il social assicura: "Stiamo lavorando, questione di tempo"">

Facebook, WhatsApp e Instagram down, sito e app non funzionano: centinaia di segnalazioni

DALLE ORE 16 di oggi sito e app di Facebook non funzionano: a segnalarlo sono centinaia di utenti in varie zone degli Stati Uniti. A confermare il disservizio numerosi tweet che segnalano anche il “down” di Instagram, la piattaforma foto e video di proprietà di Zuckerberg. Meno numerosi i reclami relativi a WhatsApp (distribuiti tra Sud America, Nord Europa), che sembra funzionare per lo scambio di messaggi ma non – in alcuni casi – per l’invio di multimedia.

Facebook tornerà presto”, è il messaggio comparso ad alcuni iscritti che oggi non sono riusciti ad accedere al servizio. Il motivo, secondo i dettagli diramati, è “manutenzione in corso”, con la promessa che in qualche minuto l’emergenza “verrà risolta”. Infine: “Grazie per la pazienza mentre miglioriamo il sito”.

It’s happening all over the world, not just in the US. #FacebookDown#InstagramDown. https://t.co/C521jWgDK9

— Roaring Pajamas (@RoaringPajamas) 13 marzo 2019

Secondo alcuni utenti, invece, i malfunzionamenti interessano solo parte delle funzioni della piattaforma, ad esempio il caricamento delle foto, l’aggiunta di status o le modifiche alle pagine. In questi casi, l’avviso relativo a “problemi di aggiornamento dello status” ha incoraggiato gli utenti nel proseguire con i tentativi sperando si risolvesse in una manciata di minuti. Nel frattempo, il disservizio è stato segnalato in diversi Paesi.

No!!!!! pic.twitter.com/84b5HoWPmu

— Kristine Strain (@kstrain2) 13 marzo 2019

Spiega un portavoce del social network: “Siamo consapevoli del fatto che alcune persone stiano avendo problemi ad accedere alla famiglia di app Facebook. Stiamo lavorando per risolvere il problema il prima possibile”.